Riconoscimento a strutture anziani Usl 1

Umbria
perugia

Bollini RosaArgento attribuiti da Osservatorio nazionale

Quattro strutture residenziali assistenziali per anziani non autosufficienti dell'Usl 1 sono state premiate da Onda (Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere), nell'ambito della seconda edizione dei Bollini RosaArgento, riconoscimento attribuito alle strutture pubbliche o private accreditate "attente al benessere, alla tutela della dignità e in grado di garantire una gestione personalizzata, efficace e sicura delle persone ricoverate".
    Si tratta delle residenze casa dell'amicizia Alessandro Seppilli, a Perugia, e San Sebastiano e Olindo Brancaleoni, a Panicale che hanno ottenuto il massimo riconoscimento, tre bollini, e la residenza Santa Margherita, nel capoluogo umbro, che se ne è aggiudicata due.
    "E' un riconoscimento importante per la nostra Azienda - ha detto il direttore generale della Usl, Andrea Casciari - che ha investito molto in termini di riqualificazione strutturale, di riorganizzazione e di umanizzazione, e che va a premiare l'impegno di tutti gli operatori".
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.