La Cgil di Perugia a Marcinelle

Umbria
@ANSA
c7c4132949da4989269ee6c20ecb1d0e

"Dimostrate che l'integrazione è possibile ed è una ricchezza"

(ANSA) - PERUGIA, 4 NOV - Si intensifica il rapporto tra la Camera del lavoro di Perugia e la comunità umbra del Belgio. Una delegazione del sindacato perugino guidata dal segretario generale Filippo Ciavaglia ha raggiunto Marcinelle per portare omaggio ai caduti della miniera di Bois du Cazier.
    Ciavaglia è stato accompagnato da Sergio Angelini, rappresentante di Arulef (Associazione regionale umbra lavoratori emigrati e famiglie). "Continuiamo a coltivare con orgoglio questo rapporto con la comunità dei lavoratori umbri emigrati in Belgio - ha detto Ciavaglia - non solo perché qui c'è un pezzo del nostro territorio, della nostra storia e della nostra gente, ma soprattutto perché voi siete la dimostrazione di come l'integrazione sia possibile e rappresenti una risorsa importante per ogni paese. Un messaggio del quale l'Europa di oggi ha fortemente bisogno". "Noi lavoratori umbri emigrati in Belgio - ha detto Angelini - vogliamo mantenere un legame forte con il territorio, nonostante gli anni trascorsi e nonostante la distanza".
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.