95.710 i residenti stranieri in Umbria

Umbria
perugia

Presentato a Perugia il Dossier statistico 2018

(ANSA) - PERUGIA, 25 OTT - I residenti stranieri in Umbria al 1 gennaio 2018 sono complessivamente 95.710 pari all'1,9% del totale nazionale, con un'incidenza sul totale della popolazione residente (884.640) che si conferma al 10,8% per il secondo anno consecutivo, ma con una ulteriore diminuzione dello 0,2% rispetto all'anno precedente. Sono i dati forniti a Perugia in occasione della presentazione del Dossier statistico immigrazione 2018.
    Gli stranieri non comunitari sono 60.402. Il 29,9% fra i 30 e i 44 anni, i minorenni sono il 22,1% mentre il 18,4% per ha fra i 18 e 29 anni. Solo il 5,3% è ultrasessantacinquenne.
    L'immigrazione in Italia e, di conseguenza in Umbria, vive nuova fase - è stato spiegato - sulla scia del calo demografico caratterizzato da meno nascite e dall'aumento dei cittadini anziani, del flusso non programmato dei richiedenti asilo, della crescita di "nuovi" cittadini italiani con una forte presenza di nuova generazione "figlia di immigrati".
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.