Siracusa, minaccia madre con coltello: arresto per tentata estorsione

Sicilia
©Ansa

La polizia ha ammanettato un 40enne dopo essere intervenuti per una lite animata tra padre e figlio. L’anziano ha raccontato di essere vittima da anni delle vessazioni del 40enne, che si era ripresentato presso l’abitazione dei genitori tentando di colpire l’uomo intervenuto in difesa della moglie

Gli agenti delle volanti di Siracusa hanno arrestato un siracusano di 40 anni per tentata estorsione aggravata. L'uomo è stato arrestato e trasferito nel carcere di Cavadonna.

La vicenda

I poliziotti sono intervenuti per la segnalazione di una lite animata tra padre e figlio. L'anziano genitore ha raccontato di essere vittima da anni delle vessazioni del figlio, tossicodipendente. Quest'ultimo è stato denunciato. Dopo poche ore gli agenti sono nuovamente intervenuti perché il 40enne si era ripresentato presso l'abitazione dei genitori ed aveva minacciato la madre con un coltello, tentando di colpire il padre intervenuto a difesa della moglie. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24