Terremoto in Sicilia, registrata un'altra scossa ad Alicudi

Sicilia

L'evento sismico di magnitudo 3.3 è stato rilevato alle 15:47 con epicentro al largo dell'isola delle Eolie ad una profondità di 32.5 chilometri

Un'altra scossa di terremoto è stata registrata questo pomeriggio ad Alicudi, nelle Eolie. L'evento sismico di magnitudo 3.3 è stato rilevato alle 15:47, con epicentro al largo dell'isola delle Eolie, ad una profondità di 32.5 chilometri. La scorsa notte, invece, una serie di scosse è stata registrata nell'area del Tirreno meridionale dove si è verificata una sequenza di cinque sismi al largo delle Eolie, tra le 3.57 e le 5.58, di magnitudo compresa tra 2.7 e 3.1 e una profondità tra 11 e 78 chilometri.

La scossa di terremoto nello Stretto

Alle 6.06 di oggi una scossa di magnitudo 2.5 è stata rilevata nello Stretto tra Reggio Calabria e Messina a una profondità di sei chilometri. Già nella notte tra sabato e domenica era stato registrato un terremoto di magnitudo 4.2, a 25 chilometri di Alicudi.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24