Covid Sicilia, il bollettino: 264 nuovi positivi su oltre 19 mila test

Sicilia
©Ansa

Sul fronte del contagio nelle singole province: Palermo con 14 casi, Catania 118, Messina 38, Siracusa 34, Ragusa 5, Trapani 16, Caltanissetta 10, Agrigento 12, Enna, 17

Il nuovo LIVE con tutti gli aggiornamenti di oggi in Sicilia

 

Sono 264 i nuovi casi di Covid 19 registrati nelle ultime 24 ore in Sicilia a fronte di 19.282 tamponi processati. L'incidenza scende all' 1,4% ieri era al 2,4%. 

Un 46enne di Modica, positivo al Covid, è stato denunciato perché continuava a fare la spesa e andare al bar nonostante fosse stato posto in isolamento sanitario. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI IN ITALIA E NEL MONDO - I DATI DEI VACCINI IN ITALIA)

17:50 - In Sicilia 264 nuovi positivi

Sono 264 i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime 24 ore nell'isola a fronte di 19.282 tamponi processati in Sicilia. Ieri erano 260. L'incidenza scende all' 1,4% ieri era al 2,4%. L'isola è al quarto posto per contagi giornalieri, al primo c'è la Lombardia con 412 casi, al secondo il Lazio con 326 e al terzo il Veneto con 294 casi. . Gli attuali positivi sono 6.847 con una diminuzione di 697 casi. I guariti sono 948 mentre si registrano altre 13 vittime che portano il totale dei decessi a 6.955. La Regione comunica che sono vittime dei giorni scorsi. Sul fronte ospedaliero sono adesso 303 ricoverati, 6 in più rispetto a ieri mentre in terapia intensiva sono 48 cinque in più rispetto a ieri. Sul fronte del contagio nelle singole province: Palermo con 14 casi, Catania 118, Messina 38, Siracusa 34, Ragusa 5, Trapani 16, Caltanissetta 10, Agrigento 12, Enna, 17.

16:03 - Green pass: aumentano i certificati malattia in Sicilia

L'8 ottobre, venerdì, in Sicilia i certificati di malattia firmati dai medici erano stati 5150. Il 15 ottobre, venerdì, giorno che segna l'obbligo di presentazione del Green pass nei luoghi di lavoro le richieste sono salite a 6437. Lunedì 11 ottobre le richieste di certificati medici per malattia sono state 10136 ieri, il primo lunedì dopo l'entrata in vigore dell'obbligo del certificato verde sul covid, sono state 12.007: 1871 in più. Lo rende noto l'Inps in Sicilia. Ieri su 12007 richieste di certificati medici per malattia 5312 vengono da dipendenti pubblici, 5977 da quelli privati e 718 da altri settori. Il segretario regionale della Fimmg, Luigi Galvano in un'intervista al Giornale di Sicilia, ha detto: "Nell'ultima settimana le richieste di malattia per la durata di due o tre giorni sono aumentate nettamente per cui è necessaria la massima cautela. Alla luce di questa situazione abbiamo preparato una circolare sollecitando i medici a comunicare comportamenti poco chiari alla Digos e per conoscenza all'Ordine dei Medici e contemporaneamente abbiamo esortati i dottori a ricusare quei pazienti che hanno tradito il rapporto di fiducia che si era instaurato con loro”.

11:53 – Non mostrano Green pass, impedito l'ingresso a 2 deputati del'Ars

Sono stati respinti al varco d'ingresso di Palazzo dei Normanni dai vigilantes perché non hanno voluto esibire il green pass i deputati regionali Angela Foti, che è vice presidente dell'Assemblea siciliana, e Sergio Tancredi, capogruppo di Attiva Sicilia. Tancredi ha chiamato il 112 per denunciare quello che giudica "un abuso" e si sta recando in caserma per formalizzare la denuncia. "Mi rifiuto di presentarlo, la questione è giuridica - dice - io sono stato eletto dal popolo, mi si impedisce, con un provvedimento amministrativo, di svolgere le mie funzioni parlamentari di rappresentanza".

11:19 - In Sicilia positivo 0,15% alunni 

Nella settimana 4-10 ottobre nelle scuole siciliane gli alunni positivi nella scuola dell'infanzia erano lo 0,12%, nella primaria, lo 0,18% in quella di primo grado lo 0,18 %in quella di secondo grado lo 0,12. In totale su 597.103 alunni 908 erano positivi, lo 0,15%. Lo dice l'ufficio scolastico regionale per la Sicilia riferendosi alle risposte al monitoraggio trasmesse dal 90% delle scuole. Il rapporto medio alunni positivi su classi in quarantena (conteggiando anche le classi in quarantena per positività del personale scolastico) è inferiore a 1. Ciò evidenzia che non sono presenti situazioni di cluster di contagi delle scuole, dice l'ufficio scolastico. L'incidenza degli alunni positivi risulta dello 0,15%, è in diminuzione rispetto al dato medio delle rilevazioni lo scorso anno scolastico quando era pari allo 0,30%. Inoltre, nelle settimane di rilevazione, dal 20 settembre al 10 ottobre l'incidenza degli alunni positivi è diminuita, passando da un valore iniziale pari allo 0,17% all'attuale 0,15%. Su 65.448 docenti solo 79 sono risultati positivi lo 0,12%. Su 17.320 dipendenti Ata solo 21 sono risultati positivi, lo 0,12%. 

10:05 - Positivo in giro per Modica, polizia locale lo denuncia

Positivo al Covid-19, come il resto della famiglia, se ne andava in giro, mettendo a rischio la salute della gente con cui aveva contatti, considerato che continuava a fare spesa e andava al bar, nonostante fosse stato posto in isolamento sanitario dall'Usca. E' scattata la denuncia alla Procura di Ragusa per un 46enne che non è stato trovato dalla polizia locale nella propria abitazione di Modica Alta.

7:03 - In Sicilia 260 casi su quasi 11mila tamponi

Sono 260 i nuovi casi di Covid-19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore a fronte di 10.960 tamponi processati in Sicilia. L'incidenza sale al 2,4%. Gli attuali positivi sono 7.544 con una diminuzione di 152 casi. I guariti sono 407 mentre si registrano altre cinque vittime che portano il totale dei decessi a 6.942. Sul fronte ospedaliero sono adesso 297 ricoverati, mentre in terapia intensiva sono 43. Sul fronte del contagio nelle singole province Palermo con 31 casi, Catania 102, Messina 48, Siracusa 28, Ragusa 15, Trapani due, Caltanissetta 11, Agrigento 22, Enna uno.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24