Covid Sicilia, bollettino: 266 nuovi positivi su quasi 13mila tamponi

Sicilia
©IPA/Fotogramma

L'incidenza sale al 2%, ieri era al 1,2 %. L'isola è al quarto posto nei contagi giornalieri

Il nuovo live con tutti gli aggiornamenti di oggi in Sicilia

 

Sono 266 i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime 24 ore nell'isola a fronte di 12.951 tamponi processati in Sicilia. L'incidenza sale al 2%, ieri era al 1,2 %. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI IN ITALIA E NEL MONDO - I DATI DEI VACCINI IN ITALIA)

17:45 - In Sicilia 266 i nuovi positivi, due decessi 

Sono 266 i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime 24 ore nell'isola a fronte di 12.951 tamponi processati in Sicilia. L'incidenza sale al 2% ieri era al 1,2 %. L'isola è al quarto posto nei contagi giornalieri, al primo c'è la Lombardia con 432 casi, al secondo il Veneto con 398 casi e al terzo la Campania con 340 casi. Gli attuali positivi sono 7.727 con una diminuzione di 243 casi. I guariti sono 507 mentre si registrano altre 2 vittime che portano il totale dei decessi a 6.935. Sul fronte ospedaliero sono adesso 293 i ricoverati, 9 in meno rispetto a ieri mentre in terapia intensiva sono 43, lo stesso numero rispetto a ieri. Sul fronte del contagio nelle singole province: Palermo con 17 casi, Catania 121, Messina 38, Siracusa 44, Ragusa 6, Trapani 7, Caltanissetta 11, Agrigento 18, Enna, 4. 

10:56 - Simdo: con Covid meno ricoveri e prestazioni per diabete

La paura di uscire di casa, di andare in ambulatorio o in ospedale, l'isolamento sociale: più stress, meno attività fisica, peggiore dieta. Ma anche meno visite, meno cure, più scompenso e complicanze. E una prevedibile "ondata di ritorno" in ambulatorio diabetologico. Sono le criticità per i pazienti con diabete in tempo di Covid-19, segnalate dal presidente della Simdo Vincenzo Provenzano, nella sua relazione al XX congresso nazionale della Società, che si conclude oggi a Isola delle Femmine dopo tre giorni di lavori. Per risolvere queste "criticità", per il prof. Provenzano è essenziale "una medicina di iniziativa", col diabetologo che deve "cercare il paziente", serve "implementare la telemedicina", verificare "compenso, attività fisica in casa, cibo, aderenza alla cura" e "oltre la telemedicina, la necessità della visita tradizionale". Durante il periodo pandemico, la "riduzione delle attività ospedaliere nel periodo gennaio-giugno 2020 rispetto allo stesso periodo del 2019 è stata pari a circa il 40%, ovvero circa 309 mila ricoveri, di cui 230.428 ricoveri chirurgici e 78.589 ricoveri medici". "Allo stesso modo, nel periodo marzo-maggio 2020, rispetto allo stesso arco temporale del 2019 - ha osservato il presidente della Simdo - si è avuta una forte riduzione del numero di ricette per prestazioni di specialistica erogate, mediamente pari a circa -58%, ovvero circa 34 milioni di ricette in meno rispetto al 2019, con un crollo anche del -70%". Inoltre "nel periodo gennaio-giugno 2020, rispetto al 2019 la riduzione è stata pari a 13,3 milioni di prestazioni di accertamenti diagnostici e 9,6 milioni di visite specialistiche". In Sicilia, in particolare da gennaio a maggio 2020 le prestazioni di specialistica ambulatoriale, rispetto allo stesso periodo del 2019, sono diminuite del 28%.

8:02 - In Sicilia 183 i nuovi positivi su 15.066 tamponi

Sono 183 i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime ore in Sicilia a fronte di 15.066 tamponi processati. L'incidenza è all'1,2 %. Gli attuali positivi sono 7.970 con una diminuzione di 800 casi. I guariti sono 971 mentre si registrano altre 12 vittime che portano il totale dei decessi a 6.933. Sul fronte ospedaliero sono adesso 302 i ricoverati, mentre in terapia intensiva sono 43. Sul fronte del contagio nelle singole province Palermo con 20 casi, Catania 74, Messina uno, Siracusa 28, Ragusa otto, Trapani quattro, Caltanissetta nove, Agrigento 27, Enna, 12.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24