Messina, mafia: confiscati beni per 7 milioni di euro a imprenditore

Sicilia
©Ansa

La confisca ha interessato due imprese edili del Messinese, 21 immobili situati tra la provincia di Messina e Crotone, nove auto e un motociclo e rapporti finanziari il cui valore complessivo è stimato in ben oltre sette milioni di euro

La Dia di Messina ha eseguito un decreto di confisca relativo al patrimonio di un imprenditore edile di Barcellona Pozzo di Gotto, nel Messinese, risultato contiguo alla famiglia mafiosa "barcellonese" storicamente egemone nella fascia tirrenica della provinci.

La confisca

La confisca ha interessato due imprese edili del Messinese, 21 immobili situati tra la provincia di Messina e Crotone, nove auto e un motociclo e rapporti finanziari il cui valore complessivo è stimato in ben oltre sette milioni di euro.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24