Ciclismo: al via il Giro di Sicilia con Nibali, Froome e Valverde

Sicilia
©IPA/Fotogramma

La corsa, che si svilupperà su quattro frazioni e si concluderà venerdì a Mascali, è iniziata questa mattina con la prima tappa Avola-Licata, di 179 chilometri. Venti le squadre in gara

È iniziato questa mattina, con la partenza della prima tappa Avola-Licata, di 179 chilometri, il Giro di Sicilia 2021. La corsa, che si svilupperà su quattro frazioni e si concluderà venerdì a Mascali, inaugura di fatto la stagione autunnale del calendario del ciclismo italiano.

Le tappe

Dopo la tappa inaugurale odierna, domani sarà la volta della Selinunte-Mondello di 173 chilometri, a cui seguirà la Termini Imerese-Caronia di 180 chilometri, per chiudere infine con la Sant'Agata di Militello-Mascali, di 180 chilometri.

I big in gara

Tanti i nomi di primo piano tra le venti squadre al via. Su tutti Vincenzo Nibali, vincitore di due edizioni del Giro d'Italia, un Tour de France e una Vuelta, il britannico Chris Froome, che ha conquistato quattro Tour, due Vuelta e un Giro, lo spagnolo Alejandro Valverde, campione del mondo su strada 2018, il francese Romain Bardet e lo statunitense Joe Dombrowski. A sfidarli saranno le nuove generazioni, rappresentate da Lorenzo Fortunato, Simone Velasco e dal danese Mattias Skjelmose Jensen.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24