Droga a Gela, sequestrata piantagione marijuana da 3,5 milioni di euro

Sicilia
©IPA/Fotogramma

I carabinieri sono intervenuti in un fondo agricolo di circa 4mila metri quadri, rinvenendo mille piante in avanzato stato di maturazione e 40 chili di sostanza stupefacente già essiccata e pronta all’uso. Il responsabile della coltivazione è stato arrestato

I militari del comando provinciale della Guardia di finanza di Caltanissetta hanno sequestrato nella periferia di Gela, in un fondo agricolo di circa 4mila metri quadrati, mille piante di marijuana in avanzato stato di maturazione e 40 chili della stessa sostanza stupefacente già essiccata e pronta all'uso. La droga sequestrato dalle Fiamme Gialle, qualora immesso in vendita, secondo stime degli investigatori, avrebbe fruttato oltre 3,5 milioni di euro. Il responsabile della coltivazione, originario di Gela, è stato arrestato e messo a disposizione della locale Procura

La piantagione

La piantagione di cannabis è stata individuata dalle fiamme gialle del gruppo di Gela durante operazioni di controllo del territorio. Gli arbusti erano alti circa due metri per un peso complessivo di circa 1.500 chilogrammi. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24