Favara, ubriaco minaccia madre con fucile ad aria compressa

Sicilia
©Ansa

I carabinieri hanno sequestrato anche una sciabola con lama di circa 70 centimetri

Minaccia e aggredisce la mamma, di 83 anni, con un fucile ad aria compressa. Ha 43 anni, il disoccupato che è stato denunciato, alla Procura di Agrigento, dai carabinieri di Favara.

Il litigio

La lite è scoppiata, ieri sera, all'interno dell'abitazione di contrada Bargialamone a Favara. L'uomo era ubriaco e, per futili motivi, durante la discussione con la mamma ha imbracciato il fucile ad aria compressa. I carabinieri hanno sequestrato anche una sciabola con lama di circa 70 centimetri.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24