Caltanissetta, minacce alla moglie: aveva tre spade e una katana

Sicilia
©Ansa

Ieri sera gli agenti sono interventi in un'abitazione privata dove era in corso un litigio tra due coniugi. I poliziotti hanno identificato i due al culmine dell'ennesima lite, con il marito in procinto di abbandonare l'abitazione

Minaccia la moglie di morte e i poliziotti lo trovano in possesso di tre spade e una katana. A Caltanissetta un 47enne è stato denunciato per minaccia aggravata e porto di armi od oggetti atti a offendere.

La ricostruzione dei fatti

Ieri sera gli agenti sono interventi in un'abitazione privata dove era in corso un litigio tra due coniugi. I poliziotti hanno identificato i due al culmine dell'ennesima lite, con il marito in procinto di abbandonare l'abitazione. Dopo che l'uomo si è allontanato, la moglie ha ricevuto una telefonata da parte del marito il quale, dopo averla insultata, l'ha minacciata testualmente: "Se ti becco fuori di casa, ti ammazzo; ti uccido con la mia katana". Gli agenti, che hanno sentito la comunicazione telefonica, hanno raggiunto l'uomo sottoponendolo a perquisizione personale e sequestrandogli tre spade e una katana che lo stesso possedeva tra i suoi effetti personali.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24