Migranti, nuovi sbarchi a Lampedusa. Nell'hotspot 729 persone

Sicilia

All'hotspot di contrada Imbriacola, dove sono state condotte tutte le persone arrivate, ci sono al momento 729 ospiti. La Prefettura sta pianificando nuovi trasferimenti

Dopo più di una settimana di stop, dovuto al mare mosso, sono stati più di dieci gli sbarchi registrati a partire da ieri sera a Lampedusa.

Gli sbarchi a Lampedusa

Prima sono giunti 17 uomini provenienti dalla Tunisia e dalla Guinea, rintracciati a circa 4 miglia dalla guardia di finanza. Poi sono arrivati in 18, tra cui 5 donne. Anche loro erano su una barca intercettata, da una motovedetta delle Fiamme gialle, a poco più di un miglio dal porto. Durante la notte ci sono stati altri tre sbarchi: un barcone con 109 migranti, tra cui 2 donne e una trentina di minori quasi tutti non accompagnati, e due piccole imbarcazioni con 13 e 14 tunisini, tra cui un minore. Sulla sesta imbarcazione intercettata dalle Fiamme Gialle viaggiavano in 92, tra cui 21 donne e 4 minori, mentre a bordo di altri due natanti c'erano 29 e 22 tunisini. Poi sono arrivati altri 13 profughi e infine 61 persone, tra cui 17 minori e una donna. 

Trasferite 40 persone, 729 restano nell'hotspot

Quaranta persone, fra cui 3 donne e 34 minori, sono state trasferite, con la scorta di 10 militari del dodicesimo reggimento carabinieri Sicilia, con il traghetto di linea che collega Lampedusa con Porto Empedocle dove giungeranno in serata. Il gruppo, sbarcato nelle ultime ore, verrà ospitato fra le strutture d'accoglienza di Agrigento e Casteltermini (Agrigento), dove effettueranno il periodo di sorveglianza sanitaria contro il Covid. Due persone di origine tunisina resteranno invece a disposizione della Squadra Mobile della Questura. Nel tardo pomeriggio altri 125 i migrati - 110 soccorsi a 24 miglia dalla costa di Lampedusa e 15 trasbordati a 20 miglia - sono sbarcati dalla motovedetta della Capitaneria Sar 309 a molo Favarolo. Nel gruppo dei 110 ci sono 5 donne e 3 minori, nell'altro 3 donne e 2 minori. Anche i due ultimi gruppi sono stati portati all'hotspot di contrada Imbriacola dove i migranti sono giunti ad un totale di 729. La Prefettura di Agrigento è già al lavoro per pianificare i nuovi trasferimenti.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24