Droga nel Ragusano, metadone ed eroina tra la spesa: arrestata 60enne

Sicilia
©IPA/Fotogramma

La donna è stata ammanettata dai carabinieri a Pozzallo perché nascondeva alcuni ovuli di stupefacente tra la spesa per un totale di 100 grammi e due flaconi. Se immessi sul mercato, i prodotti avrebbero fruttato diverse migliaia di euro

Una 60enne è stata arrestata dai carabinieri a Pozzallo (in provincia di Ragusa) perché, controllata nel centro del paese, tra la spesa nascondeva alcuni ovuli di eroina, per un totale di oltre 100 grammi, e due flaconi di metadone. La droga, se immessa sul mercato, avrebbe fruttato diverse migliaia di euro. La donna, originaria della Campania ma da anni residente a Pozzallo, deve rispondere di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio ed è stata rinchiusa in carcere a disposizione del pm di turno della procura di Ragusa.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24