Incidente su A18 Catania-Messina: due morti, quattro feriti

Sicilia
©Ansa

Le vittime sono un 14enne e un 48enne, rispettivamente figlio e padre. Tra i feriti anche tre figli piccoli dell'uomo. Lo schianto, avvenuto prima della mezzanotte di ieri, ha coinvolto due autovetture tra Fiumefreddo e Giardini in direzione di Mesina. L’autostrada è stata chiusa per ore nel tratto interessato

Sono due, e non una, come reso noto in un primo momento, le persone decedute e quattro i feriti in un incidente stradale che ha coinvolto, prima della mezzanotte di ieri, due autovetture sull'autostrada A18, Catania-Messina, tra Fiumefreddo e Giardini Naxos in direzione della Città dello Stretto. Le vittime sono rispettivamente figlio e padre: un 14enne e il conducente di una delle due macchine, un 48enne di Giardini Naxos, trasportato nel Pronto Soccorso dell'ospedale Cannizzaro e morto poco dopo l'arrivo al Trauma Center. La salma dell'uomo si trova nella camera mortuaria dell'ospedale. Tra i feriti si trovano i figli del 48enne: una bimba di tre anni ricoverata a Taormina, un'altra bambina e un bimbo di 8 anni al Policlinico di Catania. Gli altri si trovano al Garibaldi Nesima di Catania e al San Marco. È rimasta ferita anche la madre dei 4 ragazzini: secondo quanto si è appreso, nessuno sarebbe in pericolo di vita. Illesi tutti gli occupanti del secondo veicolo coinvolto. L'autostrada è stata chiusa per ore nel tratto interessato. 

I soccorsi

Sul posto sono intervenute squadre dei vigili del fuoco dei distaccamenti di Riposto e Acireale e del comando provinciale di Catania. Hanno operato anche ambulanze, un elicottero del 118. Sull'accaduto indaga la polizia stradale di Giardini Naxos.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24