Migranti, sbarchi e trasferimenti da Lampedusa

Sicilia
©Ansa

È cominciato intanto, per alleggerire le presenze nell'hotspot di contrada Imbriacola, l'imbarco dei migranti, già sottoposti a tampone rapido anti-Covid e alle procedure di identificazione, sulla nave quarantena Atlas: ne verranno fatti salire 233

Sono 42 i migranti, compresi quattro minorenni e 11 donne, sbarcati dalla notte scorsa a Lampedusa. Altre 60 persone, soccorse al largo, sono in arrivo. Su disposizione della Prefettura di Agrigento, è in corso il trasferimento di 100 migranti con il traghetto di linea Sansovino che giungerà in serata a Porto Empedocle. Il gruppo verrà poi accompagnato al Cara di Crotone. Sono intanto saliti a quattro, a partire dalla notte scorsa, gli sbarchi di migranti a Lampedusa. Complessivamente fino ad ora sono arrivati 78 tunisini. L'ultimo barchino, con a bordo 20 persone, è stato soccorso dalle motovedette della Guardia costiera e delle Fiamme Gialle. 

Il trasferimento

È cominciato intanto, per alleggerire le presenze nell'hotspot di contrada Imbriacola, l'imbarco dei migranti, già sottoposti a tampone rapido anti-Covid e alle procedure di identificazione, sulla nave quarantena Atlas: ne verranno fatti salire 233. Fra loro anche gli 80 che, in primissima battuta, dovevano essere trasferiti dalle motovedette per poi andare al centro d'accoglienza di Caltanissetta. Dopo il trasferimento dei 100 con il traghetto di linea Sansovino che giungerà in serata a Porto Empedocle, all'hotspot c'erano 650 persone. Presenze che, dopo gli ultimi 3 sbarchi, sono arrivate a 705.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24