Pachino, deteneva una pistola nascosta nel freezer: arrestato 36enne

Sicilia
©Getty

L’arma, calibro 7.62 con quattro cartucce nel serbatoio, è risultata rubata in Francia. L’uomo è stato ammanettato dai carabinieri

Un 36enne di Pachino (nel Siracusano), è stato arrestato (e posto ai domiciliari) dai carabinieri perché deteneva una pistola calibro 7,62, con 4 cartucce nel serbatoio, nascosta nel freezer di casa. L'arma è risultata rubata in Francia.

La vicenda

Tutto è partito da un'auto parcheggiata male, che ingombrava la sede stradale. I carabinieri, attraverso il numero di targa, stavano controllando se si trattava di un'auto rubata. Mentre procedevano al controllo, attraverso la centrale operativa della compagnia di Noto, hanno notato l’uomo affacciarsi al portoncino di uno stabile e, alla vista dei carabinieri, fare un passo indietro. I militari, insospettiti dall'atteggiamento dell'uomo, hanno bussato alla porta e effettuato una perquisizione, scoprendo l'arma e le munizioni.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.