Gela, due barche date alle fiamme per dissidi familiari

Sicilia

Sono intervenuti i vigili del fuoco, i militari della capitaneria di porto e la polizia che indagano sull'episodio

Incendio all'alba al porto rifugio di Gela dove sono state date alle fiamme due piccole imbarcazioni, una delle quali è affondata. Sono intervenuti i vigili del fuoco, i militari della capitaneria di porto e la polizia che indagano sull'episodio. I due natanti sono di proprietà di due persone legate tra loro da vincolo di parentela. I motivi sarebbero riconducibili a dissidi familiari.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.