Migranti, sulla Open Arms bimba di 7 anni perde conoscenza. VIDEO

Sicilia

La nave della ong spagnola si stava dirigendo verso il porto assegnato di Pozzallo in Sicilia con il suo carico di 219 migranti salvati, ma poi ha invertito la rotta verso Lampedusa

Ieri sera la Open Arms ha chiesto alle autorità italiane l'evacuazione medica urgente per una bimba di 7 anni che ha perso coscienza. "Il nostro team medico con Emergency sta prestandole le cure necessarie", fa sapere la ong.

La vicenda

La nave della ong spagnola si stava dirigendo verso il porto assegnato di Pozzallo in Sicilia con a bordo 219 migranti salvati, ma dopo aver segnalato l'emergenza a bordo ha invertito la rotta e per prudenza si è diretta verso la più vicina Lampedusa. Sulla nave sono presenti 56 minori, di cui 17 hanno meno di 10 anni (uno ha appena un anno) e 12 risultano non accompagnati; ci sono anche 13 donne, due in gravidanza.

In seguito la nave è approdata al porto di Pozzallo. Dalla nave della Ong spagnola sono stati fatti evacuare 6 fratelli, condotti in strutture adeguate. Gli altri migranti passeranno il periodo di quarantena a bordo della nave Snav Adriatico che è giunta al porto di Pozzallo questa mattina proveniente da Porto Empedocle. I migranti, partiti tutti dalla Libia, hanno dichiarato di essere di nazionalità libica, marocchina ed egiziana.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.