Palermo, associazione mafiosa: Antonello Nicosia condannato a 16 anni e 8 mesi

Sicilia

L'ex esponente dei Radicali Italiani avrebbe progettato estorsioni e omicidi insieme al boss di Sciacca e si sarebbe introdotto nelle carceri per incontrare mafiosi detenuti grazie al suo ruolo di assistente parlamentare della deputata di Italia Viva, Giusy Occhionero, processata separatamente

L'ex esponente dei Radicali Italiani Antonello Nicosia è stato condannato a 16 anni e 8 mesi per associazione mafiosa e falso. Secondo l'accusa, rappresentata dal pm di Palermo Gery Ferrara, avrebbe progettato estorsioni e omicidi insieme al boss di Sciacca, condannato a 20 anni, e si sarebbe introdotto nelle carceri per incontrare mafiosi detenuti grazie al suo ruolo di assistente parlamentare della deputata di Italia Viva, Giusy Occhionero, processata separatamente.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.