Siracusa, "piazza di spaccio": sgominato un gruppo criminale

Sicilia
©Ansa

Eseguita un'oirdinanza di custodia cautelare nei confronti di sette indagati accusati di traffico e spaccio di cocaina

Operazione antidroga dei carabinieri in provincia di Siracusa per sgominare un presunto gruppo criminale che secondo le indagini aveva costituito una 'piazza di spaccio' a Melilli rifornendosi dello stupefacente a Villasmundo e a Belvedere. Il blitz, denominato 'White Mountains', è avvenuto in corso a Melilli e Siracusa con l'esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di sette indagati accusati di traffico e spaccio di cocaina. Numerose le perquisizioni con l'ausilio di cani antidroga.

Il modus operandi

I componenti la banda utilizzavano cassette della posta e auto in disuso parcheggiate sulla via come nascondigli per lo stupefacente. Il gruppo criminale gestiva un gruppo di spacciatori al dettaglio, soprattutto cocaina, tra Villasmundo e Melilli. A loro avrebbe insegnato i trucchi del mestiere: in moto avrebbero dovuto sempre portare il casco e rispettare il codice della strada. Mentre negli spostamenti in auto, la cocaina sfusa doveva essere posizionata sul tappetino dell'auto tenendo sempre a disposizione dell'acqua da versarvi sopra per scioglierla, anziché gettarla dal finestrino.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.