Faceva trasportare la droga alla figlia incinta, condannato a Siracusa

Sicilia

Il 41enne era stato arrestato dai carabinieri insieme ad altre nove persone tra Floridia e Solarino

Un uomo di 41 anni è stato condannato al gip di Siracusa a 4 anni e 4 mesi di reclusione per spaccio di droga. Secondo l'accusa l'uomo avrebbe affidato alla figlia minore e incinta dei carichi di droga da trasportare in auto in compagnia del fidanzato, alla guida del veicolo. In questo modo, sfruttando la gravidanza della giovane, avrebbe evitato i controlli.

L'arresto

Tuttavia, nel gennaio del 2018 il 41enne è stato arrestato dai carabinieri insieme ad altre nove persone, tra Floridia e Solarino, nel Siracusano. Grazie alle intercettazioni i militari riuscirono a individuare e bloccare l'auto. Due complici sono già stati condannati ad un anno e 2 mesi di reclusione ciascuno.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.