Siracusa, nascondeva armi e droga in cassaforte: arrestato

Sicilia

Secondo gli investigatori l'appartamento dell'uomo era "un vero e proprio deposito utilizzato probabilmente dalla malavita organizzata per nascondere parte del proprio patrimonio"

Arrestato a Siracusa un uomo, F.G., sorpreso con armi e droga nascoste in due casseforti nella sua abitazione. Al termine dell'operazione l'uomo, che inizialmente ha tentato la fuga, è stato anche accusato di ricettazione. Secondo gli investigatori l'appartamento era "un vero e proprio deposito utilizzato probabilmente dalla malavita organizzata per nascondere parte del proprio patrimonio".

Trovate armi e droga

Durante il blitz i carabinieri hanno rinvenuto circa un chilo di cocaina, 40 grammi di crack, 70 di hashish, 280 di marijuana e il materiale per il taglio e confezionamento dello stupefacente, tra cui anche una macchina per il sottovuoto. Sono stati trovati anche un giubbotto antiproiettile, un ordigno di fattura artigianale di circa 500 grammi, completo di miccia, un fucile semiautomatico con canna mozzata risultato rubato a Siracusa nel 1992, tre pistole semiautomatiche, alcune già cariche, un revolver con cinque proiettili nel tamburo, munizioni di vario tipo e calibro, anche da guerra. Trovata anche una radio sintonizzabile sulle frequenze in uso alle forze di polizia.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.