Palermo, madre e neonato muoiono durante il parto: indaga la Procura

Sicilia
©Ansa

La donna era ricoverata alla clinica Candela. I familiari hanno presentato una denuncia, mentre i magistrati hanno disposto il sequestro delle cartelle cliniche

Una donna di 39 anni, Candida Giammona, e il suo bambino sono morti durante il parto a Palermo. La madre, stando a quanto riporta Repubblica, era ricoverata per sottoporsi al parto cesareo alla clinica Candela, ma durante l’intervento è stata trasferita d'urgenza nell'ospedale Buccheri La Ferla, sempre nel capoluogo siciliano, mentre il neonato è stato invece trasportato al Civico. Sull’accaduto i familiari hanno presentato denuncia e la Procura ha già avviato un’indagine, con i magistrati che hanno disposto il sequestro delle cartelle cliniche. La donna lascia il marito e una bambina di 2 anni.

La nota della clinica

"La Clinica Candela, partecipando al dolore dei familiari della signora Candida Giammona per la tragedia che stanno vivendo - si legge in una nota dell'avvocato Massimo Cocilovo, consigliere d'amministrazione della casa di cura palermitana -. Da parte del proprio personale sanitario è stato fatto tutto il possibile per salvare la vita della paziente e del neonato, i cui decessi si ritiene siano stati determinati da un evento imprevisto e imprevedibile e si affida, con piena fiducia, alle verifiche che la magistratura riterrà di effettuare".

I messaggi di cordoglio

Tanti i messaggi di cordoglio pubblicati su Facebook dagli amici di Candida Giammona, appassionata di moto e componente dell'associazione Hog Chapter per gli amanti dell'Harley Davidson. "Non è possibile morire dando la vita, non nel 2021, non riesco a crederci - si legge in un post - Non dimenticherò mai tutto ciò che abbiamo condiviso". In un altro messaggio il moto club Marsala scrive: "Riposa per sempre nella pace eterna insieme al tuo figlioletto". "Ti conoscevo da quando eri bambina e sei sempre stata pura e tranquilla, proprio come il tuo nome Candida", scrive un altro utente.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.