Ragusa, piantagione di marijuana in casa: arrestati padre e figlio

Sicilia

Le piante, in tutto 12, si trovavano nella camera da letto del giovane. I due, di 54 e 24 anni, si trovano ora ai domiciliari

I carabinieri hanno arrestato padre e figlio, di 54 e 24 anni, dopo aver trovato nella loro abitazione, nelle campagne di Ragusa, una piantagione di canapa indiana. All’arrivo dei militari, la madre ha tentato di disfarsi delle piante, in tutto 12 e coltivate nella camera da letto del 24enne, ma i militari le hanno recuperate insieme all’attrezzatura.

La perquisizione è stata disposta dopo che, durante i controlli per il rispetto della normativa antiCovid, una pattuglia aveva fermato il giovane in auto, sorprendendolo con 4 grammi di marijuana. I due si trovano ora ai domiciliari.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.