Buccheri, danneggiato fondo agricolo a presidente consiglio comunale

Sicilia

I malviveni hanno scardinato il cancello e hanno tagliato le piante di ulivo. La vittima, che ha presentato denuncia, ha precisato che quello di pochi giorni fa è il terzo caso subìto nell'arco di 10 anni

Danneggiato il fondo agricolo di Gianni Garfì, presidente del consiglio comunale di Buccheri, centro montano in provincia di Siracusa. I malviveni hanno scardinato il cancello e hanno tagliato le piante di ulivo. Garfì, che è anche responsabile provinciale del settore Forestale del sindacato della Uila, ha presentato la denuncia. Garfì ha precisato che quello di pochi giorni fa è il terzo caso subìto nell'arco di 10 anni.

Le dichiarazioni

"Vicini a Gianni Garfì e fiduciosi nel ruolo degli inquirenti affinché si individuino al più presto i responsabili dell'atto intimidatorio e non si mini la tranquillità di una comunità come quella di Buccheri", dice il commissario straordinario della Uil Luisella Lionti. "Occorre far sentire forte la presenza dello Stato, oltre che delle Istituzioni, ed è necessario che chi è chiamato ai doveri di controllo faccia il proprio lavoro" ha commentato il sindaco Alessandro Caiazzo.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.