Stromboli, trabocco lavico dal cratere Nord

Sicilia

L'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia osservatorio Etneo ha comunicato che dalle ore 9.45 di questa mattina le telecamere di sorveglianza mostrano una fuoriuscita di lava

Un trabocco lavico dal cratere Nord di Stromboli è stato registrato dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia osservatorio Etneo il quale ha comunicato che dalle ore 9.45 di stamane le telecamere di sorveglianza mostrano una fuoriuscita di lava. Il tremore invece non mostra nessun cambiamento significativo e anche le reti Gps e clinometriche di Stromboli non hanno evidenziano variazioni significative.

La guida vulcanologica: “Lancio di lapilli incandescenti e giochi di fuoco"

"Peccato che non possono arrivare i turisti, visto che continua ad esserci una spettacolare attività del cratere che, oltre ad essere visibile dai 400 metri dove possiamo arrivare solo noi, può essere osservata sia da 300 metri che dall'Osservatorio - spiega la guida vulcanologica Mario Zaia - L'attività è la classica stromboliana caratterizzata dal lancio di lapilli incandescenti e giochi di fuoco".

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.