Aeroporti, Sac: "Effetto Covid su Catania, -65% passeggeri"

Sicilia
©Ansa

Una diminuzione di oltre il 65% dei passeggeri in transito. Sono decisamente ridimensionati i numeri dell'aeroporto di Catania, nel periodo che va dal 14 dicembre 2020 al 7 gennaio 2021. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - LA SITUAZIONE IN SICILIA - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI)

Le previsioni

Secondo le previsioni dell'ufficio dati di Sac, infatti, i transiti previsti saranno 194.060 contro i 586.666 registrati nello stesso periodo dell'anno precedente (-66,92%). Una percentuale che si riduce se, a essere analizzati sono i movimenti totali, passati dai 4.134 del 2019 ai 2.328 dell'anno in corso (-43,68%). Nello specifico, i passeggeri in arrivo saranno circa 97.804 contro i 298.785 dell'anno precedente, (-67,26%), mentre i passeggeri in partenza sono 96.256 contro i 287.881 dell'anno precedente (- 66,56%). Dei 194.060 passeggeri previsti, quelli nazionali saranno 170.400 contro i 414.619 dell'anno precedente (- 58,9%), mentre quelli internazionali saranno 23.660 contro i 172.047 dell'anno precedente (-86,25%).

Dati movimenti

Per quanto riguarda i movimenti, dei 2.328 complessivi, ben 2.052 saranno nazionali, contro i 2.990 dell'anno precedente, (-31,37%), mentre 276 saranno quelli internazionali, contro i 1.144 dell'anno precedente (-75,87%). Il giorno più trafficato in arrivo è stato venerdì 18 dicembre, quello in partenza sarà domenica 3 gennaio 2021.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.