Canicattì, rapina a un distributore di carburante: indagini

Sicilia

Gli investigatori stanno cercando di identificare i malviventi con i fotogrammi del sistema di videosorveglianza dell'impianto di carburanti e con quelli sparsi per la città

Nuova rapina nel fine settimana ai danni del personale dell'impianto di erogazione di carburanti DB di via Giudice Antonino Saetta a Canicattì in provincia di Agrigento.

La vicenda

A compierla due persone arrivate a bordo di una utilitaria, una Fiat Punto rubata poco prima in città. Uno de due era una armato di un coltello con il quale ha minacciato gli addetti al distributore facendosi consegnare il denaro che avevano in tasca, per poi scappare.

Le indagini

Una pattuglia della polizia ha intercettato l'utilitaria mettendosi al suo inseguimento finito quando i due rapinatori hanno abbandonato l'auto nel centro abitato e sono fuggiti. Gli investigatori stanno cercando di identificare i malviventi con i fotogrammi del sistema di videosorveglianza dell'impianto di carburanti e con quelli sparsi per la città.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.