Marianopoli, furgone senza freno a mano lo travolge, 51enne muore schiacciato

Sicilia

A trovare il corpo senza vita sono stati alcuni parenti. Sul posto è stato inviato l’elisoccorso, ma ogni tentativo di rianimare l'uomo si è rivelato inutile. Il decesso è stato causato da un trauma da schiacciamento

Tragico incidente ieri pomeriggio a Marianopoli, in provincia di Caltanissetta, dove un uomo di 51 anni è deceduto dopo essere stato travolto dal suo stesso furgone. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, l'uomo si era recato presso un terreno di sua proprietà in contrada Portella con il mezzo cassonato che utilizza per lavoro. Dopo aver posteggiato il veicolo, ha aperto il cancello della proprietà per poi dirigersi verso un capannone. Nel frattempo il furgone, che a quanto pare non era stato bloccato con il freno a mano, si è messo in movimento. La strada in discesa ha favorito la corsa del mezzo, che ha travolto il 51enne, per poi fermarsi contro una pala meccanica.

Inutili i soccorsi

Il 51enne è stato trovato qualche ora dopo da alcuni parenti. Questi ultimi hanno contattato i carabinieri e il 118. Sul posto è stato inviato l'elisoccorso ma l'uomo era già morto. Sul posto anche il medico legale. Il decesso è stato causato da un trauma da schiacciamento.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.