Siracusa, rubavano auto tramite congegni elettronici: arrestati

Sicilia

Usavano centraline di avviamento motore e chiavi per l'apertura delle portiere, per rubare auto. I due, entrambi di Francofonte, secondo la polizia si recavano a Siracusa per effettuare i furti. Tre gli episodi contestati

Due uomini di 38 e 51 anni, G.B. e G.B., sono stati arrestati con l'accusa di aver usato sofisticati congegni elettronici, come centraline di avviamento motore e chiavi per l'apertura delle portiere, per rubare auto.

Le indagini

Secondo quanto accertato dagli investigatori della squadra mobile, i due, entrambi di Francofonte, in più di un'occasione sono stati immortalati dalle telecamere di videosorveglianza e individuati dalle celle che trasmettevano il loro segnale del cellulare. Secondo la polizia da Francofonte si recavano a Siracusa per effettuare i furti. Tre gli episodi contestati.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24