Migranti, ancora sbarchi a Lampedusa: arrivate oggi 391 persone

Sicilia
©Ansa

Salgono a 22 gli sbarchi avvenuti a partire dalla scorsa mezzanotte, per un totale di 391 tunisini. Ieri, con 15 barchini, erano arrivati invece in 433

Dopo il boom di sbarchi ieri sera, quando nel giro di poche ore sono arrivate quasi 500 persone, salgono a 22 i barchini approdati a Lampedusa a partire dalla scorsa mezzanotte, per un totale di 353 persone. Ieri, con 15 sbarchi, erano arrivati invece in 433. In circa 30 ore, sono 728 i migranti sbarcati a Lampedusa.

Trasferiti in 544 sulle navi quarantena

Tutti i nuovi arrivati tra sabato sera e domenica, tra cui anche donne e minori, sono stati portati all’hotspot di contrada Imbriacola, dove sono stati sottoposti a tampone. A seguito dei primi esiti dei test, in mattinata è iniziato il trasferimento delle prime persone sulla Snav Adriatica, in rada da ieri davanti all'isola, dove trascorreranno il periodo di isolamento. In totale sono 308 i migranti che sono stati imbarcati sulla nave quarantena. Otto sono risultati positivi al Coronavirus e sono stati pertanto imbarcati nell'apposita area Covid, mentre tutti gli altri sono andati nelle cabine.

A Cala Pisana, da dove la Snav Adriatica ha già mollato gli ormeggi, è attraccata la nave quarantena Allegra dove sono stati già caricati 136 migranti. Si stanno però facendo altri tamponi e non appena arriveranno gli esiti si procederà ad ulteriori imbarchi. Saranno complessivamente 236 i tunisini sulla "Allegra". Nell'hotspot di contrada Imbriacola dovrebbero, al momento, rimanere - alla fine di queste operazioni di trasferimento su navi quarantena - 184 persone. Anche domani si continuerà ad effettuare i tamponi rinofaringei agli ospiti della struttura di primissima accoglienza. 

Intanto, proseguono senza sosta i pattugliamenti delle motovedette. A partire da stanotte è prevista una nuova ondata di maltempo, con forti raffiche di vento sul canale di Sicilia.

Sbarcati sei migranti a Sciacca

Un altro sbarco è avvenuto a Sciacca (Agrigento), dove un barchino, con a bordo sei tunisini, fra i quali una donna, è stato avvistato davanti la costa della località Sitas, in contrada Sovareto. L'imbarcazione subito è stata bloccata da una motovedetta della Guardia costiera. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24