Vittoria, rissa in piazza e lancio di bottiglie contro i carabinieri: 4 arresti

Sicilia
©Fotogramma

Un giovane è stato posto ai domiciliari, gli altri tre sono stati invece portati in carcere a Ragusa. Una persone è stata accompagnata in ospedale con un trauma cranico e ferite alla mano

Una rissa è scoppiata ieri sera in piazza dal Popolo a Vittoria, nel Ragusano, tra alcuni giovani di nazionalità romena. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, verso i quali alcuni facinorosi hanno lanciato bottiglie e lattine. Una volta ristabilito l’ordine, i militari hanno arrestato quattro persone, di cui una posta ai domiciliari, le altre tre sono state invece trasferite in carcere a Ragusa. Uno dei ragazzi che ha preso parte alla rissa è stato accompagnato in ospedale con un trauma cranico e ferite alla mano.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24