Caltagirone, donna trovata morta in casa: fermato il marito

Sicilia

La donna aveva avviato da un mese la causa di separazione, un fatto che l'uomo non avrebbe accettato

Una donna di 46 anni, Caterina Di Stefano, è stata trovata senza vita sul pianerottolo di casa in un condominio a Caltagirone, nel Catanese. Il marito della vittima, G. R., 50 anni, è stato fermato con l'accusa di omicidio. 

La donna aveva avviato le pratiche di separazione

La coppia era in crisi: la vittima, un'operatrice sociale, un mese fa aveva avviato la causa di separazione dal marito, un fatto che l'uomo non ha accettato. Vicini di casa avrebbero detto ai soccorritori di avere sentito delle grida nel palazzo: l'ipotesi è che la 46enne sia stata uccisa al culmine di una lite avvenuto sul pianerottolo di casa della donna. L'uomo avrebbe sostenuto che la moglie sarebbe caduta dalle scale, ferendosi mortalmente. Una ricostruzione che non ha convinto la Procura di Caltagirone. L'uomo è stato portato in carcere da agenti del locale commissariato. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24