Catania, sequestrati 70mila accesori per tabacchi

Sicilia

I filtri e le cartine venivano venduti al dettaglio al mercato di piazza Carlo Alberto senza l'autorizzazione dell'Agenzia delle Dogane e Monopoli. Gli articoli erano proposti a un prezzo concorrenziale rispetto ai venditori autorizzati

Sequestrati oltre 70 mila accessori per tabacchi, soprattutto cartine e filtri, dalla guardia di finanza di Catania nel mercato di piazza Carlo Alberto. Secondo quanto accertato, venivano venduti al dettaglio da un uomo di origini cinesi senza l'autorizzazione dell'Agenzia delle Dogane e Monopoli. Gli articoli erano proposti a un prezzo concorrenziale rispetto ai venditori autorizzati, in totale evasione dell'imposta di consumo prevista dal 1 gennaio 2020. L'uomo è stato segnalato all'Agenzia delle Dogane e Monopoli per la violazione del Testo Unico delle Leggi in materia doganale. Durante l'intervento i militari hanno anche recuperato 188 capi di abbigliamento contraffatti che erano stati abbandonati.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.