Migranti, 14 sbarchi a Lampedusa: quasi mille in hotspot

Sicilia
©Ansa

La struttura d'accoglienza è al collasso e la prefettura di Agrigento è al lavoro per cercare di trovare posti disponibili dove collocare i migranti che devono effettuare la sorveglianza sanitaria

Gruppi di tunisini rintracciati nelle acque antistanti l'isola di Lampedusa, ma anche sulla terraferma. Sono stati 14, a partire dalla tarda serata di ieri, gli sbarchi di gruppi di migranti rintracciati a terra. All'hotspot di contrada Imbriacola ci sono al momento 960 extracomunitari. La struttura d'accoglienza è al collasso e la prefettura di Agrigento è al lavoro per cercare di trovare posti disponibili dove collocare i migranti che devono effettuare la sorveglianza sanitaria.

Difficoltà

Poco prima dell'una di notte, dopo l'ennesimo sbarco, i poliziotti in servizio all'hotspot hanno avuto serie difficoltà - per mancanza di spazio - nelle procedure di identificazione. La prefettura di Agrigento ha disposto il trasferimento di 200 tunisini con il traghetto di linea che giungerà in serata a Porto Empedocle. Il gruppo sta per lasciare la struttura d'accoglienza di contrada Imbriacola dove resteranno in 760 a fronte di una capienza massima prevista di 95 persone.

 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24