Coronavirus, escort risulta positiva: accertamenti a Modica

Sicilia

La donna aveva preso in affitto un monolocale nel comune in provincia di Ragusa. I medici stanno ricostruendo tutti i suoi movimenti, a partire dai mezzi di trasporto utilizzati

Dopo essere stata per 15 giorni a Modica, nel Ragusano, una escort è risultata positiva al Coronavirus (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA - LO SPECIALE). Inizialmente era stato riferito di un suo ricovero nell'ospedale di Foligno, in provincia di Perugia, dove si sarebbe trasferita dopo il soggiorno in Sicilia, notizia poi smentita dalla Usl Umbria 2. A Modica la donna, di origini peruviane, ha preso in affitto un monolocale, poi si sarebbe trasferita in Umbria dove si sarebbe sentita male. I medici stanno ricostruendo tutti i suoi movimenti, a partire dai mezzi di trasporto utilizzati.

L'appello dell'Asp di Ragusa

"Se qualcuno a Modica avesse il sospetto di essere venuto a contatto con la donna - sottolinea l'Azienda sanitaria provinciale - è obbligato a segnalarlo all'Asp di Ragusa per essere sottoposto a tutti gli accertamenti del caso al fine di evitare ulteriori e potenziali contagi".

Usl Umbria 2: "Nessun ricovero a Foligno, ospedale è Covid free"

Nessun ricovero di pazienti positivi al Coronavirus all'ospedale di Foligno. Lo sottolinea il direttore sanitario, Luca Sapori, tramite l'Usl Umbria 2, specificando che la struttura rimane Covid free. L'Usl ha riferito che non si è presentato alcun paziente con sintomi riferibili al Coronavirus. Anche sul sito della Regione dedicato all'emergenza Covid non risultano casi attualmente positivi a Foligno.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24