Torna in carcere il boss ergastolano Antonino Sudato

Sicilia

Il rientro in cella avviene in applicazione del 'decreto antimafia' del ministro Bonafede e su iniziativa del Dap. Era stato trasferito ai domiciliari su disposizione dei magistrati per ragioni di salute durante l’emergenza coronavirus

Torna in carcere il boss e omicida siracusano Antonino Sudato in applicazione del 'decreto antimafia' del ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, e su iniziativa del Dap. Sudato, condannato all'ergastolo, era stato tra i primi mafiosi trasferiti ai domiciliari su disposizione dei magistrati per ragioni di salute durante l’emergenza coronavirus (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI).

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.