Palermo, percepiva reddito di cittadinanza ma aveva un panificio

Sicilia
©Ansa

L'esercizio commerciale è stato aperto senza le necessarie autorizzazioni amministrative e sanitarie. Alla titolare sono state comminate due multe per un importo massimo di novemila euro ciascuna

La titolare di un panificio abusivo a Carini, in provincia di Palermo, è stata denunciata dalla guardia di finanza per indebita percezione del reddito di cittadinanza.

Le sanzioni

L'esercizio commerciale è stato aperto senza le necessarie autorizzazioni amministrative e sanitarie. Alla titolare sono state comminate due multe per un importo massimo di novemila euro ciascuna. Il pane e i biscotti sequestrati sono stati devoluti in beneficenza. Per quanto riguarda il reddito di cittadinanza i finanzieri hanno segnalato la titolare all'Inps per il recupero della somma di 6.288 euro percepita in modo illegittimo. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.