Vittoria, ai domiciliari tenta di strangolare la moglie: arrestato

Sicilia
©Ansa

A salvare la donna dalla violenza del marito sono state le due figlie che hanno avuto il coraggio di chiamare i caraninieri, intervenuti per fermare l'uomo

A Vittoria, in provincia di Ragusa, un uomo di 37 anni, I.D.G., che si trovava ai domiciliari per scontare una pena per uso e spaccio di stupefacenti, ha maltrattato e picchiato la moglie e le figlie minori.

L'arresto

Così il 37enne è stato arrestato dai carabinieri e si trova ora nel carcere di Gela. A salvare la moglie dalla violenza del marito che ha tentato pure di strangolarla sono state le due figlie che hanno avuto il coraggio di chiamare i militari, intervenuti per fermare l'uomo.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.