Scoperta piantagione di cannabis a Licata: arrestato 31enne

Sicilia

Le piante, 180 in totale, crescevano in un terreno in contrada Caduta, tra le villette vicino al mare, collegato all'abitazione dell'arrestato

Una piantagione di cannabis è stata scoperta dai carabinieri a Licata, in provincia di Agrigento, in un terreno di proprietà di un 31enne. L’uomo è stato arrestato e messo ai domiciliari. Le piante, 180 in totale, crescevano in un appezzamento in contrada Caduta, tra le villette vicino al mare, collegato all'abitazione dell'arrestato. La piantagione avrebbe prodotto 20 chili di stupefacente per un valore di mercato di oltre 10 mila euro. Mezzo chilo di droga era già pronta per essere venduta.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.