Incendio a Marsala: distrutto uno stabilimento balneare

Sicilia

Le fiamme, favorite dal vento, si sarebbero sviluppate verso le 7 di questa mattina. Sul posto i vigili del fuoco, che stanno accertando l’origine del rogo

Un incendio ha devastato le strutture in legno e plastica dello “Zelig”, uno degli stabilimenti balneari più frequentati (soprattutto dai giovani) del versante sud di Marsala (in provincia di Trapani). Le fiamme, favorite dal vento, si sarebbero sviluppate verso le 7 di questa mattina. La combustione del materiale plastico ha generato un'alta colonna di fumo nero. I vigili del fuoco di Marsala sono giunti sul posto e stanno accertando in queste ore l'origine (se dolosa o no) del rogo. I titolari dello stabilimento balneare si stavano preparando a riaprire in vista della stagione estiva.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.