Palermo, rapina a un supermercato: un arresto

Sicilia

In manette un ragazzo di 19 anni. Lo scorso 11 gennaio il giovane insieme a un complice minorenne, da quanto ricostruito, sarebbe entrato in un market in via Giorgi con una catena e dopo aver minacciato la cassiera, si è impossessato di circa 200 euro

A Palermo i carabinieri hanno arrestato M.B., 19 anni, accusato di avere messo a segno una rapina a un supermercato. Adesso si trova agli arresti domiciliari. Lo scorso 11 gennaio il giovane insieme a un complice minorenne, secondo i militari, sarebbe entrato in un market in via Giorgi, con una catena e dopo aver minacciato la cassiera, si è impossessato di circa 200 euro. Poi i due sono riusciti a fuggire. Grazie alle immagini dei filmati delle telecamere di videosorveglianza, installate, sia nel supermercato, sia nelle vie vicine gli investigatori sostengono di essere riusciti a ricostruire la dinamica della rapina e a identificarne gli autori. Dalle immagini si è risaliti alla targa del motociclo utilizzato per la rapina.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.