Coronavirus, il sindaco di Noto: “Da domani mascherine obbligatorie”

Sicilia

E’ quanto dispone l’ordinanza firmata questa mattina per il contenimento dell'emergenza sanitaria, che prevede inoltre l’obbligo a usare "dentro gli esercizi commerciali anche guanti monouso o guanti in plastica lavabili e disinfettabili" 

Il sindaco di Noto Corrado Bonfanti ha annunciato che da domani, martedì 7 aprile, "chi esce da casa avrà l'obbligo di indossare una mascherina, anche se non certificata o di fattura artigianale, idonea a coprire bocca e naso contemporaneamente”. E’ quanto dispone l’ordinanza per la prevenzione del coronavirus firmata questa mattina, che prevede inoltre l’obbligo a usare “dentro gli esercizi commerciali anche guanti monouso o guanti in plastica lavabili e disinfettabili".

Il provvedimento

L'ordinanza vieta inoltre l'assembramento di più di 2 persone nei luoghi aperti, ribadendo che è consentita la consegna a domicilio dei prodotti alimentari limitatamente alle categorie commerciali previste dalla legge e comunque rispettando i requisiti igienico-sanitari, tra cui il mantenimento di una distanza non inferiore ad un metro al momento della consegna. "I trasgressori - aggiunge Bonfanti - saranno puniti con una sanzione pecuniaria da 25 a 500 euro, con denuncia ai sensi dell'articolo 650 del Codice Penale".  

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.