Coronavirus, su Messina droni con voce del sindaco Cateno De Luca: tornate a casa. VIDEO

Sicilia
Il sindaco di Messina, Cateno De Luca (ANSA)

Il primo cittadino lo ha annunciato su Facebook: “Come vi beccano vi diranno di tornare a casa”. Queste le parole registrate: “Non si esce! Vi becco uno a uno” 

Il sindaco di Messina, Cateno De Luca, ha annunciato su Facebook l'utilizzo di droni in città per controllare e richiamare i cittadini che non rispettano i divieti. "Non vedo l'ora di controllare tutti con gli schermi”, afferma il primo cittadino (LA DIRETTALO SPECIALE - IL NUOVO DECRETO - LA SITUAZIONE IN SICILIA). 

Il messaggio registrato del drone: "Non si esce!"

Il primo cittadino ha commentato: “Droni ovunque, che come vi beccano vi diranno: torna a casa, questa sarà la voce del drone". La voce registrata di De Luca riporta queste parole: "Non si esce! Questo è l'ordine del sindaco De Luca e basta, vi becco a uno a uno".

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.