Contrabbando a Palermo, sequestrati 60 chili di sigarette

Sicilia
Foto di Archivio (ANSA)

La guardia di finanza ha arrestato G.G. di 51 anni e denunciato il figlio A.G. di 24 anni. Nei confronti del 51enne è stata poi disposta la misura cautelare dell'obbligo di dimora nel capoluogo siciliano

Nel quartiere di Brancaccio, a Palermo, la guardia di finanza ha sequestrato 60 chili di sigarette di contrabbando. Da quanto appreso, si trovavano in due appartamenti. I finanzieri hanno così arrestato G.G. di 51 anni e denunciato il figlio A.G. di 24 anni. Nei confronti del 51enne è stata poi disposta la misura cautelare dell'obbligo di dimora nel comune di Palermo.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.