Prostituzione, giro di escort a Palermo: arrestate tre persone

Sicilia

L’operazione è stata denominata "Express service". L’attività coinvolgeva 11 ragazze in abitazioni messe a disposizione dagli indagati nel centro città: sequestrato un immobile in via Serenario, utilizzato per gli incontri

Tre persone sono state arrestate a Palermo dalla squadra mobile cittadina per sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione, nel corso dell'operazione denominata "Express service". Inoltre, a una quarta persona è stato notificato l'obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria: si tratta di una donna palermitana di 31 anni, che avrebbe dato in locazione agli arrestati un immobile utilizzato per l'attività di meretricio. In manette sono invece finiti M.A., di 38 anni, R.B., di 34 anni, e F.G., di 47 anni.

Il giro di escort

Gli agenti della polizia hanno scoperto un giro di escort che coinvolgeva 10 ragazze palermitane e una romena, che si prostituivano in appartamenti messi a disposizione dagli indagati nel centro del capoluogo siciliano. In alcuni casi, le donne venivano persino accompagnate nelle case dei clienti. Le prestazioni avevano un costo variabile dai 30 ai 100 euro: una percentuale andava ai tre soggetti arrestati. Le forze dell’ordine hanno anche sequestrato un immobile in via Serenario, utilizzato per gli incontri, e un secondo in via Andrea Chiaramonte.

I più letti