Modica, mette la retromarcia per sbaglio e cade su furgone del figlio

Sicilia

Alla guida una donna di 55 anni che è rimasta ferita ma non è in condizioni gravi. L’auto era posteggiata in un parcheggio del condominio che funge anche da 'tetto' di copertura a dei garage sottostanti 

Per errore ha inserito la prima invece della retromarcia e, sfondando un muretto di protezione, è atterrata con l'auto sul furgone del figlio, posteggiato al livello livello inferiore. E' successo in un condominio di Modica, nel Ragusano. Alla guida della monovolume, una donna di 55 anni, rimasta ferita. Soccorsa, è stata ricoverata in ospedale ma non è in condizioni gravi. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e la polizia municipale di Modica per i soccorsi e i rilievi del caso.

La dinamica dell'incidente

La monovolume era posteggiata in un'area parcheggio del condominio che funge anche da 'tetto' di copertura a dei garage che si trovano al livello sottostante. La 55enne doveva uscire dal posteggio, ma, per errore, ha ingranato la prima invece della retromarcia. L'auto è partita in avanti, sfondando il muretto che faceva anche da protezione e si è schiantata sul tetto del furgone sottostante, che si è affossato e ha attutito l'impatto.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.