Tentata violenza sessuale a Palermo: la polizia indaga sul caso

Sicilia
Immagine di archivio (ANSA)

Una 19enne è stata avvicinata in via Olivieri Mandalà, con una scusa, da un giovane vestito con una tuta da ginnastica, il quale ha cercato d’immobilizzarla e palpeggiarla. Le urla della vittima, che è riuscita a fuggire, hanno attirato l’attenzione di due ragazzi 

Tentata violenza sessuale in via Olivieri Mandalà, nella zona di viale Lazio, a Palermo. Una 19enne, che aveva da poco parcheggiato l'auto, è stata avvicinata con una scusa da un giovane vestito con una tuta da ginnastica. Dopo un breve scambio di battute, il soggetto ha cercato di immobilizzarla e palpeggiarla. La vittima si è messa a urlare, nel tentativo di attirare l'attenzione di qualcuno. Le sue grida hanno effettivamente richiamato l’attenzione di due ragazzi che avevano appena terminato una partita di calcetto. La vittima, a quel punto, è riuscita a fuggire. La polizia ora indaga sul caso, con l’obiettivo di trovare l’aggressore. 

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.