Palermo, multati sette parcheggiatori abusivi: due percepivano il reddito di cittadinanza

Sicilia
Foto di archivio (ANSA)

A ciascuno è stata comminata una multa di 771 euro. Soddisfatto il sindaco Orlando, che ha invitato i cittadini a rifiutarsi di pagare e a segnalare chiunque tenga comportamenti violenti o minacciosi 

Durante un controllo effettuato sul territorio, la polizia municipale di Palermo ha individuato sette parcheggiatori abusivi, ai quali è stata comminata una sanzione di 771 euro ciascuno. Inoltre, dai successivi approfondimenti, è emerso che due di loro percepivano il reddito di cittadinanza.
Soddisfatto il sindaco Leoluca Orlando, che ha voluto ringraziare i vigili e tutte le forze dell’ordine "impegnate nel contrasto al pizzo di strada".

L’invito ai cittadini del sindaco

Su questo tema, Orlando ha voluto poi sottolineare come negli ultimi anni siano stati "compiuti importanti passi avanti per dotare le forze dell'ordine di strumenti normativi efficaci, ma ancora tanto è necessario e possibile fare perché il lavoro repressivo possa essere davvero efficace. Tuttavia, come per ogni forma di criminalità - ha aggiunto -, la sola repressione non può essere sufficiente; anche in questo caso è fondamentale che al lavoro della polizia si affianchi la ribellione civile dei cittadini, che invito a rifiutarsi di pagare e a segnalare chiunque tenga comportamenti violenti o minacciosi", ha concluso Orlando.

I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.